Mag 302020
 

Allora l’immane contagio colpisce anche gli dèi. E il cielo stesso fugge impaurito. Ed ecco che la mite schiera dei numi abbandona sdegnata la terra impazzita, lasciandosi dietro le spalle la folla dannata dei mortali. Agitando le sue candide braccia, prima fra tutti la Pace nasconde nell’elmo il capo sconfitto, e in fuga abbandona la […]

Mag 232020
 

Disse così, e volendo alla destra unire la destra, col gesto squarciò la terra aprendovi un baratro enorme. Allora la sorte dal cuore volubile parlò queste parole: “O padre, cui ottemperano gli antri segreti del Cocito, se impunemente m’è dato svelare i destini veraci, i tuoi voti saranno esauditi. Nel petto mi si agita un’ira […]

Mag 162020
 

EUMOLPO. «Cari ragazzi miei, non sapete quanti la poesia ne ha illusi. Infatti basta che uno metta insieme un verso e rabberci qualche idea in una frase elegante, che subito si crede d’essere arrivato in cima all’Elicona. Ed è per questo che moltissimi avvocati, sfiniti dal lavoro in tribunale, si rifugiano nella serenità della poesia […]

Mag 092020
 

Dall’interno della stiva, proprio sotto la cabina del nostromo, sentiamo arrivare un gemito, come il verso strozzato di una bestia che cerchi una via d’uscita. Seguendo quindi il suono, troviamo Eumolpo che, seduto per terra, stava riempiendo di versi un grosso foglio di pergamena. Sbalorditi al vedere che anche con un piede nella fossa lui […]

Mag 022020
 

Ora, sapete benissimo quali altri stimoli si provino quando si ha la pancia piena. Ebbene, con le stesse lusinghe usate per convincere la donna a vivere, il soldato diede l’assalto alla sua virtù. Agli occhi di quell’esempio di castità il soldato non sembrava per altro né brutto né insipido, tanto più che l’ancella cercava di […]

Apr 252020
 

Quando la donna proruppe in queste commosse parole, la mischia cessò per un attimo, e le schiere, richiamate alla pace, interruppero lo scontro. Eumolpo, il nostro capo, coglie al volo quell’attimo di rinsavimento e, dopo aver mosso i rimproveri più aspri a Lica, suggella i termini di un trattato, le cui clausole erano le seguenti: […]

Apr 182020
 

Ma Lica, infiammato dalla rabbia, salta su e dice: «Stupida d’una donna! Cosa ti credi, che gliel’abbiano incise col ferro rovente quelle lettere? Magari avessero davvero la fronte deturpata da quel marchio! Se così fosse, noi adesso avremmo almeno una piccola consolazione. Invece ci hanno preso in giro con tiri da farsa, infinocchiandoci con una […]

Apr 112020
 

«Che gli dèi e gli uomini» esclamò Eumolpo, «non vi permettano di finire così male! Fate piuttosto come dico io: il mio servo, come avete notato dal rasoio, sa fare il barbiere: vi raderà in un attimo non solo la testa ma anche le sopracciglia. Poi intervengo io e vi imprimo sulla fronte una bella […]

Apr 042020
 

«Certo che è una bella seccatura che il ragazzino piaccia a un estraneo. Ma non appartiene a tutti ciò che di più bello ha fatto la natura? Il sole risplende per tutti e la luna, insieme a tutte le altre stelle infinite, guida anche le bestie al pascolo. Cosa c’è di più prezioso dell’acqua? Eppure […]

Mar 282020
 

Mentre Eumolpo e Bargate se ne stavano a confabulare in disparte, entrò nella locanda un banditore accompagnato da un pubblico ufficiale e da un modesto codazzo di gente e, sventagliando una torcia che faceva più fumo che luce, proclamò: «Poco fa si è smarrito nei bagni un ragazzo di circa sedici anni, ricciolino, delicato, bello, […]