Giu 162018
 

Se una cortigiana può realizzare ogni giorno una cospicua somma, grazie a una sua clientela numerosa, non è consigliabile che si prenda un amante; in tal caso deve fissare il prezzo per una notte dopo aver considerato il luogo, la stagione, i mezzi del cliente, le sue buone qualità, il suo bell’aspetto, e paragonando il […]

Giu 092018
 

Quando una cortigiana abbandona un amante dopo avergli consumato tutta la fortuna, deve pensare a una nuova unione con un antico amante. Ma andrà a ricercarlo soltanto se è di nuovo arricchito, o se ha ancora beni di fortuna e se le è ancora affezionato. E se per caso in tale momento quest’uomo vive con […]

Giu 022018
 

Il denaro lo si ottiene da un amante in due maniere: con mezzi legali e naturali, o con artifizi. Alcuni antichi autori son d’avviso che se una cortigiana può ottenere dal suo amante tanto denaro quanto le bisogna per la sua vita, non deve usare artifizi. Ma Vatsyayana stabilisce che, se è in condizioni di […]

Mag 262018
 

Quando una cortigiana convive con un amante come se fosse sposata con lui, deve comportarsi in modo casto e soddisfarlo in tutto. In poche parole, il suo dovere è di dargli il piacere, senza attaccarsi a lui, ma in tutto condursi come se gli fosse realmente affezionata. Ecco dunque la maniera di procedere. Avrà una […]

Mag 192018
 

Nei rapporti sessuali con gli uomini, le cortigiane trovano la soddisfazione del desiderio e nel tempo stesso il loro sostentamento. Se una cortigiana accoglie un uomo per amore, l’atto è naturale, ma se al contrario l’accoglie sospinta dal desiderio del guadagno, l’atto è artificiale o forzato. Tuttavia anche in questo caso essa deve regolarsi come […]

Mag 122018
 

Le donne dell’harem reale non possono incontrare né vedere nessun uomo, tanto sono guardate rigorosamente; tuttavia i loro desideri non possono essere soddisfatti, essendo uno solo l’uomo comune a tante spose. Per questa ragione esse finiscono col soddisfarsi fra loro in diversi modi come ora diremo. Vestono da uomo le figlie delle loro nutrici o […]

Mag 052018
 

I re e i ministri non frequentano le case dei cittadini, e le loro azioni sono costantemente sorvegliate, osservate e imitate dalla moltitudine; esattamente come gli animali, che si alzano quando si alza il sole e vanno a dormire quando il sole tramonta. Le persone che hanno una carica debbono dunque evitare di compiere in […]

Apr 282018
 

Se una donna ha manifestato il suo amore o il suo desiderio con segni o con movimenti del corpo, e in seguito non si lascia vedere se non raramente o non si lascia vedere del tutto, o se è una donna che s’incontra per la prima volta, l’uomo, per giungere a lei, deve servirsi di […]

Apr 212018
 

Un uomo, che tenti la seduzione di una donna, dovrà far l’esame delle sue condizioni di spirito nel modo seguente: Se lei lo ascolta, senza tuttavia manifestare in alcun modo le sue intenzioni, lui tenterà di conquistarla per mezzo di una terza persona. Se lei lo incontra una volta, e una seconda ancora più elegantemente […]

Apr 142018
 

Alcuni antichi sono di opinione che le ragazze si lascino sedurre meno facilmente dall’intromissione di una messaggera, che dall’azione personale dell’uomo; invece le donne sposate cedono più facilmente di fronte alle arti di una terza persona, che all’amante stesso. Vatsyayana, da parte sua, pensa che l’uomo debba ricorrere ai buoni uffici di una terza persona […]