Lug 142018
 

Stavamo studiando, quando entrò il preside seguito da un nuovo alunno vestito in borghese e dal bidello che trasportava un grosso banco. Quelli che dormivano si svegliarono e si alzarono in piedi come sorpresi in piena attività. Il preside ci fece cenno di star comodi, poi si rivolse all’insegnante: «Professor Roger,» disse sottovoce «le raccomando […]

Lug 072018
 

Quando un uomo è incapace di soddisfare una donna Hastini, o elefantessa, deve ricorrere a diversi modi per svegliare in lei il prurito. Prima di tutto le strofinerà la yoni con la mano o con le dita, e non inizierà l’amplesso se non è già eccitata e non dimostrerà di provarne piacere. Questo è uno […]

Giu 302018
 

Se una persona non riesce a ottenere l’oggetto dei suoi desideri coi mezzi già descritti, occorre allora ricorrere ad altri mezzi. In generale un bell’aspetto, le buone qualità, la gioventù, la generosità sono i mezzi principali e più naturali per piacere agli altri. Ma non possedendo totalmente tutto ciò, è necessario ricorrere ai mezzi artificiali […]

Giu 232018
 

Capita spesso che, nonostante uno lavori per ottenere un guadagno, o speri di ottenerne, tutti gli sforzi finiscono in una perdita. Le cause di perdita sono: Mancanza di intelligenza; amore eccessivo; eccesso di orgoglio; eccesso di egoismo; eccesso di semplicità; eccesso di fiducia; eccesso di collera; pigrizia; indifferenza; influenza cattiva; circostanze accidentali. Queste perdite hanno […]

Giu 162018
 

Se una cortigiana può realizzare ogni giorno una cospicua somma, grazie a una sua clientela numerosa, non è consigliabile che si prenda un amante; in tal caso deve fissare il prezzo per una notte dopo aver considerato il luogo, la stagione, i mezzi del cliente, le sue buone qualità, il suo bell’aspetto, e paragonando il […]

Giu 092018
 

Quando una cortigiana abbandona un amante dopo avergli consumato tutta la fortuna, deve pensare a una nuova unione con un antico amante. Ma andrà a ricercarlo soltanto se è di nuovo arricchito, o se ha ancora beni di fortuna e se le è ancora affezionato. E se per caso in tale momento quest’uomo vive con […]

Giu 022018
 

Il denaro lo si ottiene da un amante in due maniere: con mezzi legali e naturali, o con artifizi. Alcuni antichi autori son d’avviso che se una cortigiana può ottenere dal suo amante tanto denaro quanto le bisogna per la sua vita, non deve usare artifizi. Ma Vatsyayana stabilisce che, se è in condizioni di […]

Mag 262018
 

Quando una cortigiana convive con un amante come se fosse sposata con lui, deve comportarsi in modo casto e soddisfarlo in tutto. In poche parole, il suo dovere è di dargli il piacere, senza attaccarsi a lui, ma in tutto condursi come se gli fosse realmente affezionata. Ecco dunque la maniera di procedere. Avrà una […]

Mag 192018
 

Nei rapporti sessuali con gli uomini, le cortigiane trovano la soddisfazione del desiderio e nel tempo stesso il loro sostentamento. Se una cortigiana accoglie un uomo per amore, l’atto è naturale, ma se al contrario l’accoglie sospinta dal desiderio del guadagno, l’atto è artificiale o forzato. Tuttavia anche in questo caso essa deve regolarsi come […]

Mag 122018
 

Le donne dell’harem reale non possono incontrare né vedere nessun uomo, tanto sono guardate rigorosamente; tuttavia i loro desideri non possono essere soddisfatti, essendo uno solo l’uomo comune a tante spose. Per questa ragione esse finiscono col soddisfarsi fra loro in diversi modi come ora diremo. Vestono da uomo le figlie delle loro nutrici o […]