Feb 242018
 

Nei primi tre giorni seguenti al matrimonio, l’uomo e la donna dormiranno sul pavimento, astenendosi dai piaceri sessuali, e mangeranno cibi conditi con molte spezie e sale. I sette giorni seguenti faranno il bagno al suono di gioiosi strumenti musicali, si abbiglieranno, mangeranno insieme e accoglieranno con cortesie i parenti e le persone che avranno […]

Feb 172018
 

Quando una ragazza vergine si sposa con un uomo della propria casta, in conformità alle leggi della Sacra Scrittura, i risultati di tale unione sono: la conquista di Dharma e di Artha, la posterità, il parentado, l’aumento del numero di amici, e un amore senza nubi. Per questo motivo l’uomo deve sapere scegliere una ragazza […]

Feb 102018
 

Il cittadino, in compagnia dei suoi amici e dei suoi servi, riceverà nella stanza del piacere, ornata di fiori e profumata, la donna, che è venuta da lui dopo aver fatto un bagno ed essersi convenientemente vestita, e la inviterà a rinfrescarsi e a bere liberamente. Poi la farà sedere alla sua destra e, carezzandole […]

Feb 032018
 

Quando una donna si accorge che il suo amante è stanco per un amplesso troppo prolungato, e che non ha interamente soddisfatto il suo desiderio, deve, con il suo permesso, venirgli in aiuto, assumendo la parte di lui. Questo può farlo anche per soddisfare sia la curiosità dell’uomo, sia il proprio desiderio di novità. Lo […]

Gen 272018
 

L’atto sessuale può essere paragonato a una lite, a causa dei contrasti d’amore e della sua tendenza a degenerare in una disputa. L’oggetto che si percuote con passione è il corpo, e al corpo appartengono le seguenti parti speciali: Le spalle, la testa, lo spazio fra i seni, il dorso, il jaghana o parte mediana […]

Gen 202018
 

Nel caso di un’alta unione, la donna Mrigi (Cerva) dovrà stendersi in modo da allargare la sua yoni; mentre nel caso di una bassa unione, la donna Hastini (Elefantessa) si stenderà in modo da contraria. Ma in un’unione uguale si collocherà invece nella posizione naturale. E ciò che diciamo della Mrigi e della Hastini vale […]

Gen 132018
 

Tutte le parti del corpo che è possibile baciare possono anche essere morse, ad eccezione del labbro superiore, l’interno della bocca e gli occhi. Le qualità richieste per i denti sono: che siano uguali, di una lucentezza grata agli occhi, che siano suscettibili di essere colorati, di proporzioni opportune, intatti e fini all’estremità. Sono invece […]

Gen 062018
 

Quando la passione diventa intensa è il caso di praticare la pressione o la graffiatura con le unghie, e questo si verifica nelle seguenti occasioni: al momento della prima visita; al momento di partire per un viaggio; al ritorno; in caso di riconciliazione con un amante irritato e, inoltre, quando la donna è ubriaca. Ma […]

Dic 312017
 

Qualcuno ritiene che non vi sia né ordine né tempo fissato per l’abbraccio, il bacio e la pressione o graffio con le unghie o le dita, ma che tutte queste cose debbono verificarsi prima dell’unione sessuale; mentre i colpi e l’emissione di suoni diversi generalmente accompagnano l’unione. Vatsyayana da parte sua pensa che ogni cosa […]

Dic 232017
 

Questa parte dei Kama Shastra che tratta dell’unione sessuale, è anche chiamata “Sessantaquattro” (Sciatushshashti). Alcuni antichi autori affermano che vien chiamata così perché contiene sessantaquattro capitoli. Secondo altri, invece, fu attribuito il nome di “Sessantaquattro” a questa parte, in onore ai Rig Veda, perché l’autore di questa parte stessa si chiamava Pansciala come l’attore che […]